RSU, LA RESA DEI CONTI

LOGO RSUCi siamo, non ci nascondiamo ma ci mettiamo la nostra faccia e le nostre idee in qualsiasi occasione. Stiamo vivendo un momento difficilissimo e altrettanto delicato per il nostro lavoro, un momento in cui è necessario affermarci protagonisti del cambiamento.

L’attività della nostra organizzazione negli anni va progressivamente crescendo, i nostri successi sono sempre crescenti grazie ai nostri rappresentanti e grazie a tutti i colleghi ma  c’è tanto da fare e queste elezioni RSU saranno importantissime per consolidare la nostra credibilità verso l’Amministrazione. E’ il momento migliore per farsi promotori del cambiamento partendo dalle piccole scelte che, anche in modo apparentemente invisibile, daranno la forza per i grandi cambiamenti.

 Candidarsi nelle liste del nostro sindacato, anche se non iscritto, significherà rappresentare il Sindacato nel Tuo ufficio ma anche e soprattutto dare fiducia e forza alle nostre idee nelle contrattazioni presso il Ministero e presso l’ARAN. Il tuo voto determinerà la svolta per un nuovo corso. Non pensare che il tuo voto sia ininfluente perché quel voto, sommato a tutti gli altri, dà potere contrattuale ai sindacati, dobbiamo ora più che mai fare scelte coscienti.

(altro…)

Inaugurazione dell’anno giudiziario, noi c’eravamo: foto, agenzie stampa e discorsi

 

077

078 075 Alvich 01AlvichNapoli Iannotta

9COL GIUSTIZIA, UGL-INTESA: LAVORATORI SENZA INCENTIVI, STRAORDINARI E RIQUALIFICAZIONE. L’inaugurazione dell’anno giudiziario è solo un copione già visto. Lavoratori della Giustizia in agitazione.  Lo annuncia la Ugl-Intesa  che denuncia la latitanza dell’Amministrazione Giudiziaria non solo verso le problematiche del personale ma  anche nei tentativi di conciliazione propedeutici alla proclamazione di sciopero. Sul tappeto questioni oramai annose come la mancanza di incentivi e di straordinario sebbene le ben note carenze d’organico.

(altro…)

Caro Ministro Le scrivo …

 

21569t… ancora una volta per esprimere il disappunto nostro e quello di decine di migliaia di lavoratori giudiziari per la sua determinazione nel proseguire un percorso di apertura alla mobilità esterna senza aver prioritariamente soddisfatto le esigenze/aspettative dei lavoratori in servizio.

Abbiamo avuto occasione di chiarire di persona le nostre posizioni, divergenti.

L’informativa dell’imminente mobilità dall’esterno senza alcun atto concreto sul piano della riqualificazione del personale interno è un atto gravissimo di disattenzione verso il personale del Ministero della Giustizia, un atto che pregiudica le legittime aspettative di carriera e di trasferimento. (altro…)

MOBILITA’ ESTERNA, E NOI?

LOGO RSUEra prevedibile senza avere alcun potere paranormale … nel corso della riunione del 23 ottobre il Ministro mentiva sapendo di mentire. Aveva già chiaro il disegno di acquisizione di personale dall’esterno e della stabilizzazione del personale tirocinante a prescindere dalla riqualificazione del personale interno, accontentato con un bluff inserendolo nel 12 punto del programma di Governo.

Dal primo momento ci siamo opposti chiedendo priorità assoluta del personale interno ed organizzando una raccolta firme per una diffida del personale interessato alla riqualificazione ed alla mobilità interna. Il Ministero nel corso di una riunione farsa (già la data la dice lunga, 22 dicembre) ha pensato di tacitare il personale menzionando la parola magica: “riqualificazione”, in realtà un nulla di fatto.

I nostri complimenti …Nulla sulle riqualificazioni, poco sulla mobilità interna, zero sul FUA che non si discute dal 2013.

(altro…)

gen 25 2015

Inaugurazione dell’anno giudiziario, noi c’eravamo: foto, agenzie stampa e discorsi

 

077

078 075 Alvich 01AlvichNapoli Iannotta

9COL GIUSTIZIA, UGL-INTESA: LAVORATORI SENZA INCENTIVI, STRAORDINARI E RIQUALIFICAZIONE. L’inaugurazione dell’anno giudiziario è solo un copione già visto. Lavoratori della Giustizia in agitazione.  Lo annuncia la Ugl-Intesa  che denuncia la latitanza dell’Amministrazione Giudiziaria non solo verso le problematiche del personale ma  anche nei tentativi di conciliazione propedeutici alla proclamazione di sciopero. Sul tappeto questioni oramai annose come la mancanza di incentivi e di straordinario sebbene le ben note carenze d’organico.

Leggi il resto »

gen 24 2015

MOBILITA’ ESTERNA, E NOI?

LOGO RSUEra prevedibile senza avere alcun potere paranormale … nel corso della riunione del 23 ottobre il Ministro mentiva sapendo di mentire. Aveva già chiaro il disegno di acquisizione di personale dall’esterno e della stabilizzazione del personale tirocinante a prescindere dalla riqualificazione del personale interno, accontentato con un bluff inserendolo nel 12 punto del programma di Governo.

Dal primo momento ci siamo opposti chiedendo priorità assoluta del personale interno ed organizzando una raccolta firme per una diffida del personale interessato alla riqualificazione ed alla mobilità interna. Il Ministero nel corso di una riunione farsa (già la data la dice lunga, 22 dicembre) ha pensato di tacitare il personale menzionando la parola magica: “riqualificazione”, in realtà un nulla di fatto.

I nostri complimenti …Nulla sulle riqualificazioni, poco sulla mobilità interna, zero sul FUA che non si discute dal 2013.

Leggi il resto »

gen 23 2015

ASSEMBLEA SINDACALE PALERMO

assemblea

Martedì 27 gennaio  2015 

 ore 9.00 – 11.00 presso la  Corte d’Appello di Palermo – Aula III sez. civ.   ASSEMBLEA SINDACALE TUTTI GLI UFFICI GIUDIZIARI DI PALERMO

Il Segretario Nazionale Giustizia, Maria Angela Lodato
Il Segretario Territoriale Funzione Pubblica Palermo Cristoforo Alvich,

DISCUTERANNO su …

Leggi il resto »

gen 23 2015

GIUSTIZIA MINORILE – Alcune notizie sullo stato dell’arte del DPCM

DSC04681-1024x685Il 15 gennaio scorso  presso la sala Falcone del Ministero si è tenuto un seminario  di approfondimento sui contenuti  del regolamento di organizzazione del Ministero della Giustizia, organizzato dal CNOAS.

Il seminario, presieduto  dalla presidente del CNOAS, dott.ssa Silvana Mordeglia,  ha visto la presenza anche del sottosegretario di stato con delega alla giustizia minorile, dott. Cosimo Maria Ferri e del neo nominato Vice capo dipartimento Mauro Palma del DAP, il quale sarà incaricato di gestire la transizione e in particolare la  costruzione del nuovo Dipartimento Giustizia Minorile e di comunità. Leggi il resto »

gen 20 2015

INTERPELLO STRAORDINARIO

lumaca_pc

Finalmente il Ministero dando seguito (anche) alle nostre richieste ha comunicato di pubblicare gli interpelli straordinari. Continueremo a vigilare … nel frattempo pubblichiamo le nostre richieste degli ultimi mesi e la risposta del Ministero. 

Prot 119-5-101-SB-I

Prot 1_2015-proclamazione stato agitazione

Prot n 160_2014- Richiesta pubblicazione interpello straordinario-depositata

Post precedenti «